film

/film

mammuth

Serge è un operaio che ha lavorato da sempre, e giunge finalmente alla pensione. Scopre di non avere tutta la documentazione necessaria a percepirla, decidendo perciò di ritrovare i suoi vecchi datori di lavoro per ottenere le attestazioni dei contributi versati negli anni. Dopo qualche giorno di iniziale smarrimento nell'inerzia conseguente all'assenza di lavoro - [...]

novembre 11th, 2010|film|

gli ultimi giorni

Non volevo vederlo, per il semplice e forse sciocco motivo che Kurt Cobain è uno dei personaggi che più ha influenzato la mia adolescenza e non nascondo di provare una sorta di venerazione nei suoi confronti per tutto ciò che ha rappresentato. Così come non ho voluto leggere il suo diario per anni, né vedere [...]

ottobre 27th, 2010|film, musica|

prozac nation

Da tanto tempo mi ero segnata questo titolo nell'elenco dei film da vedere, di quelli che non ricordo come ne sono venuta a conoscenza dato che in Italia non ha girato nelle sale essendo un film indipendente. E' basato un libro autobiografico, guardatelo solo se siete pronti e sereni perchè dentro ci troverete depressione, casini [...]

ottobre 26th, 2010|film|

i love stopmotion

Leggevo di Blu che è stato premiato al festival di Bucarest con il suo corto in stop motion, mix di street art e graffiti, bel lavoro. Ma le opere in stop motion ormai hanno preso piede come nuovo stile espressivo, e si possono vedere delle cose davvero splendide! Questo è frutto sicuramente delle nuove tecnologie [...]

ottobre 21st, 2010|film, pensieri|

black death

Se un po' vi piace l'idea di una storia che operi un mix tra esoterismo e religione ambientato nel Medioevo mentre imperversa la peste bubbonica, Black Death potrebbe fare per voi. Considerando il budget estremamente ridotto a disposizione, ne è uscito un lavoro discreto. Crudo ma non troppo ossessivo - non tipo la Passione di [...]

ottobre 15th, 2010|film|

nel paese delle creature selvagge

Quando eravate piccoli vi ricordate episodi di rabbia incontenibile? Magari vostro fratello aveva tagliato i capelli alla bambola che preferivate, il babbo si era dimenticato di aggiustarvi un giocattolo, la nonna non vi lasciava giocare in giardino... Questo film è improntato sulla gestione della rabbia del suo piccolo protagonista, che fatica a capire il mondo [...]

ottobre 6th, 2010|film|

nati nei bordelli

Un'amica va in Malesia. Dopo varie missive nelle quali chiedo insistentemente di sapere com'è la vita lì, che faccia abbia la gente, le solite curiosità da occidentale sulle tradizioni di una società così distante da noi insomma, che non si riescono davvero a spiegare a parole, la mia amica mi suggerisce un titolo, semplicemente: "Born [...]

settembre 27th, 2010|film|

tanto di…coppola

Così si è portata a casa il Leone d'Oro la figlia d'arte Sofia Coppola, con il suo Somewhere. Ora attendo impaziente di andarlo a vedere, visto che lei mi è sempre piaciuta (splendido, per citarne uno, Lost in Translation), inoltre un evviva per Vincent Gallo premiato come miglior attore. Per le eventuali polemiche dovrò invece [...]

settembre 14th, 2010|film|

Il riccio

Per il libro speravo di rimandarvi alla recensione ma mi accorgo di non averla mai fatta! Beh, qui ne trovate i tratti salienti. Il film non è piaciuto a tutti, devo ammettere che avendo già letto il testo non posso essere del tutto obiettiva nel descriverlo poiché conoscevo già i fatti e un po' di [...]

agosto 3rd, 2010|film|

La città con i fantasmi

Ci sono alcune scene semplicemente esilaranti... L'idea è simpatica, niente di complesso, leggero per una calda serata estiva. Un dentista misantropo (splendido nel suo ruolo Ricky Gervais) si sottopone a un intervento chirurgico che cambierà la sua vita. Durante l'operazione muore per sette minuti e da quel momento in poi, comincerà a interagire con vari fantasmi [...]

luglio 19th, 2010|film|